Assegnazioni di beni immobili comunali a titolo gratuito o a canone ridotto

L’art. 12 del Regolamento per le locazioni e le concessioni di beni immobili comunali prevede la possibilità di procedere alla concessione di beni, a titolo gratuito o ad un canone agevolato,  in favore di specifiche categorie di soggetti:

1) associazioni ed enti iscritti nell’apposito registro comunale delle associazioni;

2) associazioni, le fondazioni e le istituzioni di carattere pubblico o privato con personalità giuridica acquisita ai sensi dell’art. 12 del codice civile, senza finalità di lucro;

3) associazioni non riconosciute previste all’art. 36 del codice civile, che siano provviste di statuto dal quale sia possibile desumere l’assenza di finalità lucrative;

4) altri enti e organismi, non ricompresi nei punti precedenti, che svolgano in modo prevalente le  seguenti attività:

a) assistenza o sostegno a soggetti tossicodipendenti o portatori di handicap sia nel caso di impegno diretto che di appoggio alle famiglie, sia nell’ambito assistenziale in senso stretto sia socio-culturale;

b) assistenza, sostegno o aiuto a categorie sociali particolarmente a rischio quali bambini, ragazzi, anziani, appartenenti a fasce di popolazione a reddito nullo o basso e comunque già sofferenti o potenzialmente in pericolo a causa di disagi derivanti da tensioni familiari ed emarginazione;

c) assistenza, sostegno o aiuto, indipendentemente dalla categoria sociale di appartenenza, in quelle situazioni che di per sé creano sofferenza ed emarginazione;

d) attività sociali, ricreative, culturali, sportive, di qualità della vita, di tutela dell’ambiente e fruizione di beni ambientali, anche attraverso la riqualificazione di spazi urbani pubblici, miranti a produrre aggregazione, sviluppo della creatività, della socialità e ad eliminare il disagio e/o a prevenire le situazioni già indicate ai punti precedenti;

e) attività finalizzate alla diffusione della cultura e alle problematiche sociali, alla organizzazione di fatti culturali, alla tutela, conservazione e fruizione di beni culturali; attività educative, didattiche e di sensibilizzazione, finalizzate alla conservazione ed al miglioramento dell’ambiente naturale e urbano.

  • Documenti
Nome File Dimensione
Deliberazione consiliare di approvazione del regolamento per le locazioni e le concessioni di beni immobili comunali 65 KB
Regolamento per le locazioni e le concessioni di beni immobili comunali 117 KB