Aspecon, il 13 gennaio si è insediato il nuovo CDA

Si è tenuta lunedì 13 gennaio la prima riunione del nuovo Consiglio di Amministrazione dell’azienda speciale concorezzese ASPECON. Il nuovo board è composto, secondo quanto previsto dal regolamento dell’azienda modificato e approvato in Consiglio Comunale la scorsa estate, da tre membri (compreso il presidente) e non più da cinque.

Il sindaco Mauro Capitanio, ricevute e valutate le candidature e considerate eventuali cause di incompatibilità previste per legge, ha nominato Presidente del CDA Marco Bramati, classe 1972, professionista nel settore tecnico e della gestione e amministrazione patrimoniale di immobili. Gli altri due membri del  board sono Roberto Mastromatteo e Angela Cantù.

Mastromatteo classe 1976, ha un’esperienza pluriennale nel settore della gestione delle farmacie. E’ attualmente presidente della Commissione Relazioni industriali di Assofarm, dal 2009 è componente del consiglio direttivo di U.E.F.S (Unione Europea Farmacie Sociali) ed è stato presidente di Farmacom (azienda partecipata del Comune di Monza che gestisce le farmacie comunali) tra il 2007 e il 2010.

Angela Cantù, classe 1955, dotata di pluriennale esperienza nel controllo di gestione, contabilità e gestione finanziaria.

“Nel corso degli anni – ha commentato il sindaco Mauro Capitanio- ASPECON ha saputo evolversi e rispondere in modo sempre più preciso e puntuale alle esigenze e alle richieste del territorio. Un’evoluzione frutto del lavoro e dell’impegno dei professionisti che hanno fatto dell’azienda speciale concorezzese un punto di riferimento certo e garantito in tema di salute in grado di fornire servizi sanitari di qualità sul territorio.

Un lavoro che sicuramente il nuovo board saprà portare avanti con lo stesso impegno e con uno sguardo verso la continua e necessaria innovazione nell’ambito dei servizi e dell’accessibilità”.

“L’azienda speciale concorezzese-ASPECON” partecipata al 100% dal Comune di Concorezzo, svolge la sua attività in città dal 1993 gestendo i servizi sanitari rivolti ai concorezzesi e, in particolare, la Farmacia Comunale, l’ambulatorio di medicina di base e il Centro medico con annessa infermeria di via Manzoni. Questo ambulatorio ospita quindici branche specialistiche. In questo locale è a disposizione anche il servizio di prenotazione delle visite specialistiche ospedaliere di tutta la Regione Lombardia (CUP).