BANDO REGIONALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER INTERVENTI DI RIMOZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Regione Lombardia ha approvato un bando sperimentale per la concessione di contributi per interventi di rimozione delle barriere architettoniche negli edifici residenzaili privati.
Possono beneficiare del contributo:
a. persone diversamente abili con menomazioni o limitazioni permanenti, di carattere fisico o sensoriale o cognitivo, ivi compresa la cecità, che incontrano ostacoli, impedimenti o limitazioni ad usufruire, in condizioni di adeguata sicurezza ed autonomia, degli spazi nell’edificio nel quale hanno la loro residenza entro il 30 giugno 2015;
b. soggetti che esercitano la tutela, la potestà ovvero l’amministrazione di sostegno dei soggetti indicati alla lett. a)
c. condòmini degli edifici in cui risiedono i soggetti di cui alla lettera a) che hanno contribuito alla realizzazione di opere di abbattimento delle barriere architettoniche;
d. ogni altro soggetto che sostiene la spesa in luogo della persona diversamente abile.
Le domande possono essere presentate dal 3 giugno al 10 settembre 2014 presso l’Ufficio Servizi Sociali di via S. Marta 18.
Ulteriori informazioni sono reperibili presso l’Ufficio Servizi Sociali (tel. 039 62800300) o sul sito www.casa.regione.lombardia.it

ALLEGATI
Volantino