AGEVOLAZIONI PER ACQUISTO PRIMA CASA

Dal 16 giugno è possibile presentare la domanda di accesso alla nuova agevolazione regionale (bando 2014) per la concessione di contributi per l’acquisto della prima casa. Grazie all’acccordo con l’Associazione Bancaria Italiana (ABI) sono stati definiti i criteri del bando per accedere al fondo regionale istituito a sostegno dei cittadini che vogliono acquistare la prima casa. Con il nuovo Protocollo di Intesa, sottoscritto da Regione Lombardia e ABI, possono beneficiare dell’agevolazione: le giovani coppie, le gestanti sole, i genitori soli con uno o più figli minori a carico, i nuclei familiari con almeno tre figli minori. Sono 7.361.286,37 le risorse disponibili per questa nuova misura, di cui 3.611.286,37 riservati alle giovani coppie.
La richiesta di contributo può essere presentata dal
16 giugno 2014 al 4 settembre 2015
presso gli sportelli di una delle banche/intermediari finanziari convenzionati con Finlombarda SpA. L’elenco degli istituti bancari convenzionati sarà pubblicato entro il 16 giugno in questa area web e sui siti http://www.finlombardia.it e http://www.abi.it
Le domande devono essere presentate mediante presentazione di apposita modulistica (in formato cartaceo), disponibile presso le banche convenzionate o scaricabile dai siti sopracitati, debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente.
Il testo integrale del bando, i criteri e le modalità di accesso sono consultabili cliccando o scaricando la documentazione allegata.
Tutte le informazioni e i chiarimenti necessari possono essere richiesti a: Regione Lombardia – Direzione Generale Casa, Housing Sociale e Pari Opportunità all’indirizzo email: casa@pec.regione.lombardia.it o presso Finlombarda S.p.A. al numero 02/6074441 o all’indiirizzo email informazioni@finlombarda.it