Back on top

FONDO INQUILINI MOROSITA’ INCOLPEVOLE CON SFRATTO

AVVISO PER L’ATTUAZIONE DI INIZIATIVE DI CONTRASTO ALL’EMERGENZA ABITATIVA FONDO INQUILINI MOROSITA’ INCOLPEVOLE 2022
(DGR N. XI/5395 DEL 18/10/2021)

Per il contrasto alla morosità incolpevole lo Stato ha istituito un apposito Fondo (DL 102/2013) e programmato risorse con uno stanziamento per Regione Lombardia per il 2022, messo a disposizione dei Comuni con DGR n. XI/5395 del 18 ottobre 2021, e che per il Comune di Concorezzo ammonta a € 65.540,83.

Il Comune di Concorezzo recepisce la DGR sopraindicata indicendo il seguente avviso pubblico per l’attuazione di iniziative di contrasto all’emergenza abitativa, rivolto agli inquilini titolari di contratti sul libero mercato, che si trovano in condizioni di morosità incolpevole e sono soggetti a provvedimenti di sfratto con citazione per la convalida.

CRITERI PER L’ACCESSO AI CONTRIBUTI

La misura è specificamente rivolta ai nuclei familiari in situazione di “morosità incolpevole” derivante da perdita o consistente riduzione della capacità reddituale che può essere riconducibile ad una delle seguenti cause:

a)      licenziamento

b)      mobilità

c)      cassa integrazione

d)      mancato rinnovo di contratti a termine o di lavori atipici

e)      accordi aziendali e sindacali con riduzione dell’orario di lavoro

f)       cessazione di attività professionale o di impresa

g)      malattia grave

h)      infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato la riduzione del reddito.

e che siano in possesso dei seguenti requisiti:

a)      reddito ISE (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a € 35.000,00 o un valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore a € 26.000;

b)      essere titolari di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato e risiedere nell’alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno

c)      essere destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità con atto di citazione per la convalida

d)      non essere titolari di diritto di proprietà usufrutto uso o abitazione nella provincia di residenza di altro immobile fruibile ed adeguato alle esigenze del nucleo familiare

e)      avere cittadinanza italiana, di un Paese dell’UE, ovvero possedere un regolare titolo di soggiorno, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande possono essere presentate dal 21 marzo al 2 dicembre 2022 e verranno evase a sportello fino ad esaurimento fondi, presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Concorezzo, previo appuntamento telefonando ai numeri 039/62800.453 – 456.

La modulistica è disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali, l’Urp o sul sito internet www.comune.concorezzo.mb.it.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali chiamando i numeri 039/62800.301-302-304.

Tutte le informazioni sono contenute nella Locandina allegata.