Coronavirus, torna lo sportello psicologico telefonico gratuito

Torna, a partire da martedì 3 novembre, il servizio gratuito istituito dal Comune di Concorezzo di sostegno psicologico al telefono rivolto ai cittadini in questo momento di pandemia. Come nella prima fase di emergenza sanitaria, è stato possibile attivare lo sportello telefonico grazie alla collaborazione a titolo volontario di alcuni professionisti psicologi e psicoterapeuti di Concorezzo che hanno dato la loro disponibilità.
“Nella prima fase di emergenza della scorsa primavera il servizio di sostegno psicologico si è rivelato un aiuto prezioso in diverse circostanze delicate vissute dai nostri concittadini- ha spiegato l’assessore ai Servizi Sociali Walter Magni-. Abbiamo quindi fortemente voluto riattivarlo e abbiamo trovato negli psicologi e psicoterapeuti del nostro territorio ampia collaborazione. A loro va quindi il nostro grazie per avere deciso di mettere a disposizione le loro competenze professionali per dare un aiuto concreto alla nostra comunità”.
Lo sportello psicologico è attivo al numero 039.62800111 nei seguenti giorni e orari:
martedì dalle 16 alle 18
Mercoledì dalle 10 alle 12
giovedì dalle 16 alle 18.
Eventuali nuove disponibilità di orario verranno tempestivamente comunicate.
Chi chiama autorizza in automatico il terapista al trattamento dei dati nel rispetto della privacy.