CORONAVIRUS, info sulla raccolta differenziata

Anche in un periodo di emergenza come quello che stiamo vivendo, la raccolta differenziata prosegue regolarmente con alcuni accorgimenti importanti per tutti.

PER TUTTI I CITTADINI
Fazzoletti usati e mascherine vanno gettati nell’indifferenziato

PER I CITTADINI IN QUARANTENA
Non bisogna più fare la raccolta differenziata, come da indicazione dell’Istituto Superiore della Sanità (www.iss.it, sezione coronavirus). Si devono inserire tutti i rifiuti domestici indifferenziati in un unico sacchetto e mettere il tutto in un secondo sacchetto.
La Protezione Civile di Concorezzo si sta attivando per aiutare le famiglie in isolamento in difficoltà a esporre il sacco dei rifiuti intervenendo con dei volontari al di fuori delle abitazioni. Per info (039.62800888).

Si coglie l’occasione per confermare che tutti i servizi di raccolta differenziata porta a porta proseguono regolarmente, nel rispetto dei consueti orari e giorni del calendario di raccolta.
Informazioni aggiornate per i cittadini, sul sito istituzionale di CEM Ambiente e sulla pagina Facebook della società.