CORONAVIRUS, aggiornamento accessi RSA Villa Teruzzi

Pubblichiamo le indicazioni divulgate in merito agli accessi di famigliari e visitatori agli ospiti di Villa Teruzzi.


Si avvisano tutti i familiari e visitatori che a seguito della emanazione del DPCM del 4 marzo 2020 l’accesso alla struttura è limitato solo ed esclusivamente ai seguenti casi:

– per l’accompagnamento del residente presso strutture sanitarie per visite o ricoveri nella misura di una persona per residente;

– per l’assistenza nel fine vita, nella misura di una persona per volta, per residente;

– per l’accesso alla camera ardente e nel rispetto delle indicazioni ministeriali (accessi contingentati e mantenimento della distanza sociale);

– per comprovate e inderogabili ragioni straordinarie autorizzare dalla Direzione.

A causa dell’inderogabilità delle disposizioni ministeriali le viste di familiari e visitatori vengono annullate con effetto immediato, ancorché prenotate in precedenza.